Geremia Macchine S.r.l. | REFILATRICE INTESTATRICE PER LAMELLE Mod. RIS400 — DISPONIBILE VIDEO
16134
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-16134,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-13.9,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.6,vc_responsive
Category
PAVIMENTI
About This Project

REFILATRICE INTESTATRICE PER LAMELLE MOD. RIS400

La macchina Refilatrice Intestatrice per lamelle è composta da due unità operatrici

DIMENSIONI in mm:
Lunghezza di lavoro mm min. 600 max 2500
Larghezza di lavoro mm min. 50 max 400
Altezza di lavoro mm min. 10 max 110
Potenza installata KW 25
Peso kg 3900

DATI TECNICI RIS400
Larghezza di lavoro mm min 40 – max 400
Lunghezza di lavoro mm min 700 – max 2500
Altezza di lavoro mm min 20 – max 100
Velocità di avanzamento mt/min 5 – 15
Motori a fresare KW 5,5+5,5
Velocità rotazione alberi a fresare rpm 8000
Motori intestatrice KW 4 + 4
Velocità di avanzamento motori intestatori mt/min 3 – 15
Pressoi pneumatici n. 6
Peso kg 4200

REFILATRICE

BASAMENTO
Macchina costruita con grossa struttura d’acciaio per garantire robustezza ed assenza di vibrazioni sui gruppi a fresare.

GRUPPI A FRESARE
Macchina con gruppi a fresare con trasmissione a
cinghia per una velocità di 8000 giri / min.

CONTROSUPPORTO
Macchina dotata di controsupporto sui gruppi a
fresare per una tenuta di precisione anche in caso di
grosse asportazioni.

AVANZAMENTO:
Avanzamento pezzi tramite un carro idraulico con corsa di mm 2500 a velocità variabile controllata dall’operatore

BLOCCAGGIO:
Bloccaggio pezzi tramite pistoni pneumatici con piastra in legno che può girare in modo da essere posizionata a seconda della larghezza del pezzo da lavorare.

SOTTO PEZZO:
Sotto pezzo diviso in più sezioni in modo da essere posizionato per lasciare libero il passaggio lama in lavorazione.
E’ composto anche da 2 canali dove vengono posizionati dei supporti in caso di lavorazioni molto larghe

POSIZIONAMENTO:
Per posizionare i pezzi da lavorare in modo corretto la macchina viene attrezzata con n°2 pistoni pneumatici che vanno a scomparire una volta che l’operatore da lo START per inizio ciclo di lavoro.

INTESTATRICE:

La macchina Intestatrice è composta da 2 unità a tagliare

Il ciclo di lavoro della Fresatrice Intestatrice è completamente automatico

BASAMENTO
Tutta la macchina è ancorata al basamento della Refilatrice in modo da costruire un unico corpo.

GRUPPI
I gruppi a tagliare sono montati su guide a cuscinetti precaricati di alta precisione

1° gruppo viene posizionato in un punto fisso che chiamiamo punto zero ed ha una regolazione iniziale in fase di collaudo

2° gruppo meccanicamente uguale al primo, si sposta lateralmente tramite un volantino con pignone che lavora su una cremagliera

CORSA:
La corsa avanti indietro è azionata da motore comandato da inverter in modo che l’operatore può variare la velocità di avanzamento e ritorno a seconda delle necessità.

MOVIMENTO:
Il movimento è trasmesso tramite una vite a ricircolo di sfere molto precisa e senza lubrificazione.

POSIZIONAMENTO:
La posizione viene regolata tramite una riga metrica posta sul piano della trave di sostegno dei gruppi a tagliare.